NEWS
EVENTI
Skip Navigation LinksHOME PAGE | Al via “Pure Water Vision: Acea EcoArt Contest 2010”
ECOART pure water vision
Al via “Pure Water Vision: Acea EcoArt Contest 2010”

Il concorso d’arte contemporanea è aperto dal 31 marzo al 31 agosto 2010

Acea, in qualità di main sponsor, lancia, attraverso la seconda edizione di EcoArt Project, il concorso internazionale di arte contemporanea “Pure Water Vision: Acea EcoArt Contest 2010, con l’obiettivo di  stimolare, attraverso il linguaggio universale dell’arte, una riflessione sull’acqua, risorsa preziosissima. 

Il concorso è aperto dal 31 marzo al 31 agosto 2010 ed è rivolto ad artisti nazionali e internazionali che possono iscriversi nelle diverse categorie: fotografia e elaborazioni digitali, pittura, videoarte, scultura, installazioni e performance.

Gli artisti potranno esprimere la loro creatività sul rapporto tra acqua, uomo e ambiente, fortemente legato allo sviluppo sostenibile del pianeta.

Lobiettivo è quello di evidenziare aspetti poco noti del ciclo dell’acqua.  L’indagine è focalizzata sulla visione artistica di che cosa c’è dietro l’apparente semplicità dell’elemento acqua, di che cosa accade prima e dopo la distribuzione della preziosa risorsa che scorre dai rubinetti delle nostre case, attraverso un viaggio tra sorgenti, acquedotti, rete fognaria e impianti di depurazione.

Al vincitore del concorso sarà assegnato il premio Acea EcoArt 2010 del valore di 10.000,00 euro. I 10 finalisti parteciperanno a una mostra collettiva e saranno selezionate 30 opere per la pubblicazione sul catalogo EcoArt Book edizione 2010.

L’ opera del vincitore sarà utilizzata da Acea per eventuali campagne di comunicazione, mentre un comitato composto da illustri protagonisti dell’arte contemporanea integrerà  e approfondirà le due vetrine virtuali presenti sul sito di EcoArt Project - Guest Artist e Observatory on Green Art - con la selezione di nomi e opere di artisti affermati da invitare e iniziative sul tema indette da altre organizzazioni.
Infine, una Selezione Speciale di artisti sarà coinvolta in attività di marketing culturale e campagne di comunicazione aziendale e tutte le opere partecipanti al concorso saranno presenti in Gad – Green Art Database, un vero e proprio archivio globale che sarà utilizzato per creare opportunità di visibilità e promozione per gli artisti del network.

Per saperne di più www.ecoartproject.org

Bookmark and Share Stampa
Banner A Luglio 2014